Renaissance Art

Pontormo | Manieristični slikar

Pin
Send
Share
Send
Send




Jacopo da Pontormo *, originalno ime Jacopo Carrucci (rojen 24. maja 1494, Pontormo, blizu Empolija, v Firencah [Italija], 2. februarja 1557, v Firencah) Florentinski slikar *, ki se je oddaljil od klasicizma visoke renesanse, da bi ustvaril bolj oseben, izrazen slog, ki je včasih označen kot zgodnji mannerizem *.














Pontormo je bil sin Bartolommea Carruccija, slikarja. Po mnenju biografa Giorgia Vasarija je bil vajen Leonardo da Vinci, kasneje pa Mariotto Albertinelli in Piero di Cosimo. Pri 18 letih se je vpisal v delavnico Andrea del Sarto in ta vpliv je najbolj očiten v zgodnjih letih. dela. Leta 1518 je v cerkvi San Michele Visdomini v Firencah dokončal oltarno sliko, ki se odraža v njenem vznemirjenem - skoraj nevrotičnem - emocionalizmu odhod iz ravnotežja in miru visoke renesanse. Joseph v Egiptu (c. 1515 |), eden od serij za Pier Francesca Borgherinija, kaže, da se je revolucionarni nov slog pojavil še prej.Pontormo je bil predvsem verski slikar, vendar je naslikal številne občutljive portrete, leta 1521 pa ga je družina Medici zaposlila za dekoracijo svoje vile na Poggio a Caiano z mitološkimi predmeti Strastni cikel (1522-25) za Certoso v bližini Firence (zdaj v slabem stanju), si je izposodil ideje nemškega umetnika Albrechta Dürerja, katerega gravure in lesorezi so krožili v Italiji. Njegov zreli slog je najbolje ponazorjen v Deposition, ki je kmalu za tem nastal v Santa Feliciti, Firencah. Dnevnik preživi od leta 1554-1557, vendar so pomembne freske v San Lorenzu, na katerih je delal v zadnjem desetletju svojega življenja, zdaj znane le iz risb; v tem je očiten vpliv Michelangela. Obstajajo številne risbe, slike pa se nahajajo v različnih galerijah v Evropi in Ameriki, pa tudi v Firencah. | © Encyclopædia Britannica, Inc.
































Jacopo Carrucci (1494-1557), conosciuto prihajajo Jacopo da Pontormo, o semplicemente il Pontormo, è stato un pittore Italiano. Aví ta sistemica opera di rinnovamento degli schemi kompozitiva della tradizione, talvolta spregiudicato, cercando di reagire al classicismo pittorico attraverso un'inesauribile vena sperimentale e anti-classicista. La sua complessa personalità, introversa e tormentata, ne la prototipo dell'artista malinconico e solitario.Il padre di Jacopo, Bartolomeo di Jacopo di Martino Carrucci, era appartenuto alla cerchia degli artisti fiorentini della fine del '400, ma di lui non rimangono opere; si sa che lavorò nella bottega del Ghirlandaio. La nascita del primogenito Jacopo avvenne il 24 o il 25 maggio del 1494, ma qualche anno dopo (nel 1499) Bartolomeo Carrucci morì, seguito dopo pochi anni anche dalla madre di Jacopo, Alessandra di Pasquale di Zanobi, che lo lasciò orfano a soli dieci anni, nel 1504.
Jacopo fu preso v skrbništvu dalla nonna materna Brigida, che gli fece dare istruzione e tredici anni lo mandò a Firenze, dove poi vivrà praticamente tutta la vita. Seembra che in questo periodo abbia avuto degli sporadici contatti anche con Leonardo da Vinci. Nel 1510 risos fosse alla bottega di Mariotto Albertinelli e Fra Bartolomeo, forse poi anche con Piero di Cosimo.
V hotelu je na voljo še več kot 1512 igralcev, ki si želijo ogledati mesto v mestu Jacopo. schemi ancora arcaica usati dal maestro; in quella bottega lavorava iz gli altri anche il Rosso Fiorentino. Dal 1513 il Pontormo se je odločil za pomoč pri odločitvi, da bi se odločili za delo Andrea del Sarto, ki je zelo bogato in primerno za vse, ki si želijo pomagati. Del 1515 je bil dekoracija del Cappella de Papi v Santa Maria Novella z Ridolfo del Ghirlandaio v obisku v Papa Leone X v mestu.
Vasari dà un ritratto entusiasta del giovane Pontormo, če era molto promettente, una specie di bambino prodigio nella pittura; anche i grandi Raffaello e Michelangelo riconoscevano l'eccezionale talento del Pontormo e gli avevano previsto una luminosa carriera artistica. Il carattere í descritto però prihajajo bizzarro, melanconico, schivo e solitario e Vasari fa cenno anche alla sua omosessualità.
Dopi alcuni affreschi nelle chiese di Firenze, in Medici gli commissionarono gli affreschi della loro vila di Poggio a Caiano, cui lavorò dal 1519 al 1521, tra cui la lunetta con Vertunno e Pomona in un insolito paesaggio classico; proprio i Medici gli concessero v seguito la loro protezione, almeno quando poterono.Nel 1525 Jacopo venne chiamato daleč del dell'Accademia del Disegno; dal 1526-1528 lo troviamo ad affrescare v Cappella Capponi nella chiesa di Santa Felicita, za l'altare realizzò una pala con il “Trasporto di Cristo al Sepolcro“. Odpraviti je treba vse, kar je potrebno, da bi se prepričali, da so osebe, ki so se odločile za to, da bi se odločile za to, da bi se odločili za to, da bi se odločili za to, da bi se izognili temu, da bi se izognili vsem potrebam; nel 1529 fu in grado di sestava una casa per abitare e lavorare, iniziando così operare in una bottega propria. Racconta il Vasari che la sua casa era un rifugio: "alla stanza dove stava a dormire e talvolta a lavorare si saliva na una scala di legno, la quale, entrato che egli era, tirava su con una carrucola acciò che niuno potesse salire da lui senza sua voglia o saputa". Za vsako od vprašanj, ki se nanašajo na to, da je to mogoče, je Pontormo inkarnacija v tipski obliki umetniško oblikovana.

Dal 1536 je na voljo v Cosimo I v Medici po grški vasici medici di Castello, in si lahko ogledate, da se lahko odločite za solo pijačo, Pontormo in sina rinchiuso po cinque anni dietro un tramezzo di legno.
Leta 1546, il Pontormo lavorò per dieci anno in fino alla morte alla decorazione del coro della chiesa di San Lorenzo, che era la chiesa padronale della famiglia dei Medici. Alla morte del Pontormo, furono portati a termine dal Bronzino, suo allievo di poco piùiovano, e suo fedele amico per molti anni. Gli affreschi vennero perduti nel 1738, v seguito al rimaneggiamento del coro.
Negli ultimi zaradi anni di vita 1554-1556, il Pontormo tenne anche un diario, Il Libro mio, molto scarno in pieno di appunti di vita quotidiana, da cui pojavi comunque la sua personalità bizzarra e colta al contempo. Venne sepolto il 2 gennaio 1557 nella chiesa della Santissima Annunziata, po ceni več verjetnosti od 31. decembra 1556 do 1. januarja 1557.






Poglej si posnetek: Raphael - Rafael - Raffaello Sanzio da Urbino - Italian Painter (Januar 2023).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send